Anche il Tribunale di Nola ha l’Albo specifico!

 Apre nel Tribunale di Nola l’Albo specifico per CTU in infermieristica 

Anche nell’emergenza da Covid-19, il cammino della competenza specialistica dei professionisti sanitari legali forensi non conosce sosta. 

Quest’anno non poteva concludersi in maniera migliore per l’intera comunità degli Infermieri legali. Infatti, è stato raggiunto un nuovo traguardo anche nel Tribunale di Nola con l’apertura dell’Albo dei consulenti tecnici d’ufficio (C.T.U.). 

Come per altri Tribunali sul territorio italiano, anche a Nola in provincia di Napoli, un socio APSILEF infermiere legale forense è stato inserito nell’Albo specifico, quello di infermieristica. 

Da oggi, i Giudici potranno avvalersi anche della consulenza tecnica d’ufficio Infermieristica, specifica in caso di contenziosi per i casi di malasanità che interesseranno le professioni sanitarie, in particolar modo nell’evoluzione dell’assistenza sanitaria che ha riguardato il 2020. 

Ancora una volta la Commissione con a capo il Presidente del Tribunale, chiamata ad esprimersi in merito, ha voluto mettere in luce e considerare l’esperienza professionale, così chiaramente espressa nel curriculum. 

Nessun riferimento e richiesta da parte della Commissione ha riguardato il possesso della Magistrale, requisito non ritenuto in dispensabile ai fini della reale competenza di un professionista sanitario legale forense. 

Il Dott. Felice Lippiello infermiere inserito nell’Albo di Nola, si è così espresso: 

Sono entusiasta per questo mio traguardo, ma ritengo che la strada da percorrere sia ancora lunga. 

Bisogna crederci e dare il massimo, affinché l’Infermiere legale acquisisca nel tempo sempre più centralità oltre che nelle sedi giudiziarie anche nel pratica quotidiana di tutti professionisti” 

Oltre all’infermiere legale forense, vogliamo ricordare l’indispensabile apporto degli altri professionisti in possesso della competenza specialistica nell’area legale come le ostetriche, i fisioterapisti e osteopati, i tecnici di radiologia e quelli di laboratorio medico. 

Ogni successo, l’ennesimo per APSILEF, sta segnando una pietra miliare nel cammino dei professionisti sanitari legali forensi, valorizzando l’impegno da sempre dimostrato e speso per la divulgazione della competenza sanitaria. 

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp