Paziente dimenticata in bagno muore: infermiera accusata di abbandono di incapace

Il 2 ottobre 2011 è deceduta una paziente nel reparto di oncologia dell’ospedale Israelitico di Roma. Le modalità del decesso hanno fatto molto discutere.

La signora Lucia, di 60 anni affetta da patologia oncologica in fase terminale con gravi difficoltà respiratorie trascorreva le giornate a letto ed era sottoposta ad ossigenoterapia continua. Non in grado di deambulare ma, nonostante ciò, quel giorno suonò il campanello ricevendo la visita di un’infermiera del reparto alla quale chiese di essere accompagnata in bagno. L’infermiera, senza considerare quali fossero le reali condizioni cliniche della persona, ha acconsentito alla richiesta accompagnando la signora in bagno. Pochi minuti dopo l’infermiera sarebbe smontata dal servizio dimenticandosi della signora.

http://www.nursetimes.org/paziente-dimenticata-in-bagno-muore-infermiera-accusata-di-abbandono-di-incapace/17125/

apsilef

View more posts from this author