….Largo ai Giovani!

Da molti anni ormai si chiede a gran voce il cambio generazionale….si cerca in tutti i modi di spingere sul famoso “turnover”….ma si è ancora al palo…..
Concorsi pubblici per infermiere iper affollati, carenze di personale sbattuto su tutti i media e portato recentemente all’attenzione dalla FNOPI alla Camera…..e cosa si propone…..di richiamare in servizio personale ormai in quiescenza “….follia pura (o machiavellica malizia).
Ormai la carenza di personale è cosi cronica che vi è una apparente “assuefazione”, mentre le posizioni dirigenziali tecnico/amministrative pululano di personale.
Ora, ritengo che la problematica è stata analizzata e proposta in tutte le salse…..è vi è il rischio fondato di cadere nella mera retorica.
Ritengo ormai che i tempi siano maturi per alzare finalmente la “voce”; cari colleghi facciamo valere le nostre competenze……guardiamo cosa sta’ succedendo nell’ambito dell’iscrizione dei nostri colleghi all’albo dei periti nei Tribunali…..con passione e perseveranza si va avanti…..facciamoci avanti….facciamo valere le nostre competenze . . .riprendiamoci il nostro giusto ruolo.
I tempi sono maturi per chiedere ed ottenere i giusti riconoscimenti….dobbiamo uscire da una logica pessimista e a tratti vittimista……il futuro, quello dei giovani professionisti, dovrà avere ben chiaro che ci si gioca tutto sul piano della credibilita’, competenza, preparazione e fiducia nelle proprie capacità.
Non è più tempo di mettersi nell’angolo a rimpiangere le occasioni perse, crearsi le opportunità e saperle cogliere ………deve essere il vostro/nostro credo.
L’ APSILEF crede fermamente in cio’ e si batte per questo.
Francesco Paolucci, Ufficio Stampa APSILEF

apsilef

View more posts from this author