La CISL FP di Pordenone attiva sportello legale forense in collaborazione con APSILEF

La CISL FP di Pordenone amplia i propri servizi a tutti gli iscritti e ai lavoratori, a garanzia di una tutela mirata e specifica spaziando e coprendo una vasta gamma di bisogni di tutela espressi.

E’ stata istituita l’attivazione di uno Sportello Legale Forense presso la sede sindacale di Pordenone, grazie alla quale i diversi professionisti (infermieri, oss, ed altre professionalità), potranno ricevere gratuitamente risposte emergenti nell’ambito del quotidiano agire lavorativo, soprattutto alla luce di nuovi scenari aperti dal contenzioso sanitario, e non solo.
Con il patrocinio di APSILEF da sempre presente ed espressione di garanzia legale e professionismo, saranno affrontate le problematiche manifestate dai lavoratori, supportati da un consulente Socio Ordinario APSILEF l’Infermiera Legale Forense Dott.ssa Pallaveshi Aurora.
La consulente APSILEF analizzando le diverse richieste, individuerà soluzioni adeguate ai temi trattati attuando una presa in carico specifica ed univoca, utile alla risoluzione dei casi in questione.
La pratica specialistica messa in campo da APSILEF determinerà la sintonia di sinergie particolareggiate che andranno a coadiuvare l’ottimale gestione della pratica aperta.
Altre competenze offerte dal professionista APSILEF si estendono dal rischio clinico al sostegno ed assistenza alle vittime di violenza, alla mediazione datore di lavoro e dipendente, alla consulenza per l’attività libero professionale, ai contenziosi di responsabilità professionale.

Continua l’attività di APSILEF e l’impegno concreto del Consiglio Direttivo e Associati.

Ufficio Stampa APSILEF – Infermiere legale forense Giovanni Trianni

apsilef

View more posts from this author