Dal 15 febbraio 2018 nasce l’ORDINE TSRM e PSTRP

Federazione nazionale Ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione 15 febbraio 2018, Ordine dei TSRM e delle PSTRP

Da oggi i Collegi professionali dei tecnici sanitari di radiologia medica sono Ordini dei TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. Cambia il nome, cambia lo status, cambiano alcune finalità e alcune regole del gioco, cambia il peso sociale dell’Istituzione, cambiano le responsabilità, cambiano le opportunità e, soprattutto, cambia la squadra.
Come abbiamo avuto modo di affermare all’indomani dell’approvazione della legge, a fianco delle incertezze e delle difficoltà che inevitabilmente incontreremo ci saranno molte opportunità, principalmente di confronto e cooperazione.
I primi passi del nuovo Ordine potranno essere fatti in modo sereno e proficuo, grazie alla piena e immediata sintonia che sul tema si è creata tra il Ministero della salute, i TSRM e il CONAPS: nella riunione di lunedì scorso abbiamo condiviso sia le indicazioni per i TSRM, che manterranno vive le loro rappresentatività e operatività all’interno dei neocostituiti Ordini, che quelle per le altre professioni, ponendo le basi del decreto ministeriale che istituirà gli albi, indicherà chi dovrà implementarli e fornirà gli elementi temporali da rispettare per arrivare, entro il marzo del 2021, all’elezione del primo Comitato centrale della nuova Federazione nazionale.
Il confronto e la cooperazione tra le professioni che afferiscono all’Ordine si sono già intensificati, come dimostrano gli eventi di queste settimane: sabato scorso quello organizzato da UNID, oggi quello organizzato da ANTeL e sabato 24 e domenica 25 il corso per Segretari organizzato dai TSRM e aperto ai rappresentanti di tutte le professioni sanitarie che da oggi dovranno iscriversi agli albi degli Ordini.
Quella che era un’idea, poi tradotta in una scelta politica e in un’azione determinata, oggi è una realtà: viviamola con passione, responsabilità e competenza, nell’interesse dei professionisti coinvolti, del sistema sanitario e di quel che entrambi devono fare a favore delle persone assistite.

Antonio Bortone
Presidente CONAPS
Alessandro Beux
Presidente FNO TSRM e PSTRP

apsilef

View more posts from this author